Bidibibodibibook
Contaminazioni

Contaminazioni

Contaminazioni” è una raccolta di brevi racconti che racchiudono pensieri ed idee sul futuro visto con gli occhi di chi ha vissuto e sta vivendo il nostro tempo.

Bentornati carissimi amanti della lettura!

Oggi voglio che proviate a fare un salto nel futuro, immaginando come potrebbe essere il nostro mondo in là con gli anni.

Riuscite ad immaginarvelo? 😯

Come sarà? Tecnologico e super preparato per nuove ondate di pandemie o…torneremo indietro nel tempo?

Ma soprattutto, come gestiremo le situazioni avverse che la popolazione sarà chiamata ad affrontare?

Tra le righe di “Contaminazioni” ci sono tante ipotesi, idee che diversi autori hanno regalato all’opera e che in qualche modo regalano anche a noi! 😌

Siete pronti? Bene!

Buona lettura 📚  

Sull’autore

Come è già capitato di raccontarvi con “Ti penso perché” ed anche “Di storia in storia”, quella di oggi è una raccolta di storie a cui tredici autori hanno saputo dare vita.

Ogni scrittore di queste quattordici storie ha già alle spalle delle esperienze nel campo della fantascienza e del mondo fantastico in generale.

Ma se prima i loro romanzi si concentravano sulla creazione di una catastrofe futura, con conseguente soluzione e mondi alternativi e misteriosi, da conoscere ed utilizzare per una soluzione, adesso il loro compito, o per meglio dire, la loro sfida, è quella di saper dare vita ad una risorsa capace di affrontare una pandemia.

Questo perché se prima le loro idee dovevano architettare dei modi per svelarci come potevano essere delle pandemie, ora che è realmente accaduta una pandemia mondiale, la loro immaginazione, guidata dalla fantasia che contraddistingue da sempre questo genere di autori, ha un nuovo compito: proporre soluzioni ed immaginare un futuro post pandemico.

E’ Possibile tutto questo? Per loro sembrerebbe di si! 😉

Ma chi sono questi “Loro”?

Eccovi l’elenco degli autori di “Contaminazioni”: Massimo Acciai Baggiani, Maddalena Antonini, Silvia Banzola, Maurizio J. Bruno, Andrea Coco, Giulia Massini, Emiliano Mecati e Alessio Seganti, Carlo Menzinger, Sandra Moretti, Annarita Stella Petrino, Vittorio Piccirillo, Pierfrancesco Prosperi ed Enrico Zini.

A fine raccolta vi è un buon approfondimento per ciascuno di loro, io ovviamente mi fermo alla citazione poiché da dire ci sarebbe davvero molto! ☺️

Lascio a voi la scoperta! 😉

Il libro

Contaminazioni” è un libro che ci proietta nel futuro attraverso situazioni nuove e talvolta inattese, lo fa partendo da quello che purtroppo abbiamo già avuto modo di sperimentare: il Covid 19.

Ogni breve o semi breve storia che è contenuta all’interno di “Contaminazioni” è come una porta nuova verso un futuro che oggi sembra alquanto lontano, ma che ci spinge a domandarci se sarà davvero poi così tanto distante dall’oggi.

In effetti non è la prima volta che libri e film di fantascienza hanno azzeccato o quantomeno “sfiorato” un po’ quella realtà che spesso ci è toccato vivere, non trovate? 😁

Fatto sta che ogni racconto qui contenuto è spesso collegato a scenari e a personaggi che già appartengono agli autori e che, con uno sforzo mentale, hanno proiettato in qualcosa di incontrollato e sconosciuto.

“RALF ci ha mostrato che la forma di energia più importante che abbiamo a disposizione sono le informazioni…”

da “Contaminazioni” pag. 59

Nel libro “Contaminazioni”, edito dalla Tabula Fati e curato da Vittorio Piccirillo, vi è un continuo moto di ricerca e di voglia di superare un problema diffuso e nocivo.

Vi è la stessa voglia di tornare alla normalità che anche noi percepiamo nella nostra vita quotidiana, solo che il tutto è avanti millenni dall’epoca attuale.

Ed ecco che allora la tecnologia si è amalgamata all’essere umano al punto da diventare essa stessa quasi vulnerabile, come noi esseri umani.

Tutto questo è fattibile? O meglio, potrà davvero accadere?

Se così fosse significherebbe che anche il futuro potrebbe soffrire di altre pandemie, ma sicuramente con conseguenze non del tutto uguali alle attuali.

In “Contaminazioni” c’è anche la previsione di un futuro su un altro pianeta.

Ma come potrebbe essere una pandemia vissuta in un luogo differente dalla terra?

E se le risorse a disposizione del genere umano fossero anche di origine extra terrestre?

“La disperazione è un animale cieco e furioso che si dimena.”

da “Contaminazioni” pag. 89

In ogni storia si percepisce un senso di inquietudine e di paura per eventi strani che stanno accadendo.

Sensazioni che abbiamo avuto modo di percepire negli ultimi anni praticamente tutti.

Ed è forse anche questo senso di “appartenenza condivisa” che consente al lettore di immergersi anima e corpo nelle letture contenute in “Contaminazioni”.

Quello che assimiliamo di ogni capitolo/storia è un quadro sempre nuovo, in un contesto totalmente differente che apre delle realtà in mondi sempre diversi, ma comunque ogni volta legati da un problema di fondo che minaccia la vita di macchine e di umani.

E a noi lettori non resta che sperare che la tecnologia venga ad aiutare il genere umano, fino al trovare una soluzione ad un problema che sembra intramontabile.

In fin dei conti possono cambiare le epoche, ci si può evolvere nel tempo e ci si può anche credere al sicuro nella comodità che un mondo all’avanguardia ci può offrire.

Ma la realtà è che siamo tutti vulnerabili davanti a delle catastrofi e…la sorpresa di “Contaminazioni” è racchiusa nei modi in cui ogni storia li affronterà.

Lo stile e le impressioni

Contaminazioni” è un libro in cui si percepisce molto bene la voglia di ciascun autore di dare il proprio contributo per un’idea, riguardo al problema della pandemia.

E’ una raccolta di storie che fa riflettere e che spesso allude alla ricerca odierna, ma sa anche porre delle domande ben chiare: “c’è una vera soluzione ad una catastrofe distruttiva come una pandemia?”.

Ognuno espone un’idea e chi lo sa, magari qualcuno ha anche sfiorato il futuro che attenderà l’uomo da qui a mille anni!

Mai dire mai! 😌

Io posso solo dire che ogni storia è ben scritta, ciascun autore sa catturare l’attenzione del lettore, anche se talvolta può succedere di sentirsi “messi in mezzo” ad un leggero caos di parole poco chiare, ma proprio perché appartenenti ad un domani che non è nostro! 🤔

La lettura è consigliata soprattutto a chi ha una mente sempre proiettata verso il futuro e ha una passione smisurata per i libri ed i film di fantascienza.

Ognuno di voi appassionati del genere deve avere in casa, nella propria biblioteca personale una copia di “Contaminazioni”. 

Bidibibodibibook cerca sempre la magia nelle sue letture, ed in questa qual è?

“In questo libro la magia è racchiusa nella straordinaria capacità degli autori di questa raccolta di rendere delle idee così visionarie dei racconti brevi, in grado di coinvolgere e far vagare con la fantasia.” 

La copertina del libro “Contaminazioni”
  • Titolo: Contaminazioni
  • Autore: Autori vari
  • Traduzione:
  • Casa editrice: Tabula Fati
  • Collana: Le Ali della Fantasia
  • Anno edizione: 2021
  • Formato: cartaceo
  • In commercio dal: 22 luglio 2021
  • N. Pagine: 152
  • EAN o ISBN: 9788874759873
  • Prezzo al pubblico: 12,00€

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *