Bidibibodibibook
Esercizi-di-scrittura-storie-a-lieto-fine

Esercizi di scrittura – Storie a lieto fine

Quando l’insieme di più idee letterarie si fondono, nasce una magia unica, chiamata “Esercizi di scrittura – storie a lieto fine“.

Carissimi lettori, ben ritrovati! 😊 Ci siamo lasciati che era Natale e ci ritroviamo nel primissimo giorno del nuovo anno! 😍 E sapete cosa significa questo? Significa trascorrere anche il mio compleanno in compagnia di tutti voi!  ❤️

Sono contenta che a fare da apri porta a questo 2023 sia la nuova proposta letteraria della carissima Gabriella Romolini, di cui vi avevo già proposto l’altra sua opera “Sotto la neve pane“.

Il suo libro mi è arrivato poco prima dell’inizio delle feste e devo ammettere che mi ha allietato ogni serata! 📚

Volete sapere perché? Bene! Allora proseguite la lettura e vedrete che sarete d’accordo con me! 😌

Sull’autrice

Come già accennato sopra, Gabriella Romolini è l’autrice di “Esercizi di scrittura – storie a lieto fine“.

Nata il 27 febbraio 1954 a Fiesole dove vive tutt’ora con la sua famiglia, ha riscoperto solo da qualche anno la passione per lo scrivere.

L’amore per la lettura e la scrittura la accompagnano però da sempre, ma l’urgenza di vivere e, come si legge nella sua bio, “il suo essere rimasta sopita per lunghissimo tempo“, l’hanno condotta a pubblicare le sue opere solo ora.

Ma come si dice, non c’è un tempo per iniziare, ma solo un inizio che attende di arrivare, e fortunatamente questi ultimi anni sono stati perfetti per la sua iniziazione nel mondo della letteratura!

Ed io ne sono felice sicuramente quanto lei! ☺️

Il libro

Esercizi di scrittura – storie a lieto fine“, edito dalla Dantebus Edizioni, è un insieme di aneddoti di vita realmente accaduti alla nostra autrice o a qualcuno della sua famiglia, ma anche una serie di poesie e pensieri brevi, oltre a storie di fantasia, che fanno di quest’opera una raccolta veramente particolare e variegata.

La caratteristica di dare vita a una raccolta come questa, esercizi letterari veri e propri, ci dà la possibilità di lasciare vagare la nostra mente tra le varie caratteristiche narrative che il panorama letterario ci può proporre, ma lo fa seguendo uno schema continuativo che sa fondere bene assieme i diversi stili.

Non a caso il libro si apre con una struggente poesia, dedicata ad una dolorosa sofferenza che, trasmessa all’autrice, ha concesso ad essa di trovare la forza di superare la fatica e la fragilità di una malattia, smuovendo “un grande desiderio di vivere” restato celato per troppo tempo.

Questo ci porta sin da subito a comprendere che il libro non ha solo voglia di narrare eventi, regalandoci serenità (data dalla caratteristica che ogni storia è a lieto fine, come dice il titolo) e armonia, ma ci invita anche alla riflessione.

Ogni narrazione contenuta al suo interno lascia il suo indelebile segno nella mente di chi legge, questo è certo! 😉 Ed il mio invito è di leggere “Esercizi di scrittura – storie a lieto fine” affinché ciascuno di voi possa trovare quelle che più di altre resteranno con voi.

“In fondo, lei al suo tesserino magnetico incominciava a volere un gran bene…”

da “Esercizi di scrittura – storie a lieto fine” pag. 50

Volete sapere le mie? Vi confesso che è stato difficile poterne selezionare solo due (mi sono data questo limite per non dilungarmi troppo! 😅), ma alla fine ho scelto “La triste storia di un tesserino magnetico” e “Le avventure di un capriolo“.

La prima ha come protagonista Ludmilla, una impiegata di mezza età che si trova alle prese per la prima volta con il tesserino magnetico, comunemente conosciuto anche col nome di “badge“.

Tra lei e il suo “nuovo compagno di lavoro” non sembra esserci gran feeling, soprattutto a causa della sua indole piuttosto disordinata e caotica, che la condurrà a dover richiedere il suo tesserino che perderà in svariati e tragicomici modi più e più volte all’ufficio del personale.

In tutto il suo badge vedrà la prematura fine tre volte, e solo l’arrivo dell’agognata pensione della protagonista porrà completamente fine a queste divertentissime perdite! 😂

Il lieto fine di questa storia è appunto la pensione di Ludmilla, ma sono certa che leggere la disperata fine di quei poveri tesserini vi farà scappare molti sorrisi!

“La mattina seguente, Anna e Giulio si sono svegliati quando il sole già era alto nel cielo.”

da “Esercizi di scrittura – storie a lieto fine” pag. 56

L’altra storia si intitola invece “Le avventure di un capriolo“, ed ha come protagonisti Anna e Giulio, una coppia che al rientro da una cena con amici si trova sulla loro stessa traiettoria un signore che sembra avere investito un capriolo.

Il povero animale giace privo di vita e l’unica cosa da fare è rimuovere il povero corpo esanime e fare denuncia dell’accaduto.

Giulio, decide così di caricare sulla sua Jeep il povero animale e portarlo a casa, dove avrebbe poi provveduto alla denuncia.

Essendo ormai già però ben oltre la mezzanotte, opta per lasciare la povera carcassa in auto provvedendo solo il giorno successivo alla denuncia.

La notte si sa, porta consiglio, avrebbe di certo aiutato i coniugi a fare la scelta migliore.

Ma in questa storia è la mattina a regalare una fantastica sorpresa! 😍 

Ovviamente non vi svelo il finale stavolta, ma vi assicuro che vi piacerà moltissimo!

Così come vi piacerà il resto dell’opera, perché credetemi, “Esercizi di scrittura – storie a lieto fine” contiene così tante brevi storie e poesie da conquistare ognuno di voi! 😊📚

Lo stile e le impressioni

Ricco di stili e delle più svariate narrazioni e poesie, “Esercizi di scrittura – storie a lieto fine” sa incantare, far sorridere e riflettere chi si regala il piacere di leggerlo.

I testi sono brevi e mai banali, così ben fatti da sorprendere e rendere liete le giornate trascorse in sua compagnia. Nelle poesie c’è pathos e molto invito al confronto, mentre le storie di vita reale della scrittrice ci dà modo di vivere attimi di leggerezza in compagnia della sua famiglia, dono non da poco.

Le storie piacciono e rallegrano gli animi, un libro che piace e si saprà fare apprezzare da tutti quei lettori che vogliono leggere più stili in un’unica e preziosa opera, che non arricchirà solo il vostro cuore, ma anche la vostra libreria personale!😍 

E come sempre, se lo leggerete, attendo le vostre opinioni! 😉

Bidibibodibibook cerca sempre la magia nelle sue letture, ed in questa qual’è?

“In questo libro la magia è racchiusa nella capacità dell’autrice di legare tra loro idee, pensieri, opere di fantasia e splendidi e preziosi aneddoti della sua vita familiare in un’opera che diventa unica, come solo chi sa mettere il cuore nel suo manoscritto sa fare.”

La copertina del libro “Esercizi di scrittura – storie a lieto fine” di Gabriella Romolini
  • Titolo: Esercizi di scrittura – storie a lieto fine
  • Autore: Gabriella Romolini
  • Traduzione:
  • Casa editrice: Dantebus
  • Collana:
  • Anno edizione: 2022
  • Formato: cartaceo
  • In commercio dal: 25 settembre 2022
  • N. Pagine: 102
  • EAN o ISBN: 9791259508867
  • Prezzo al pubblico: 19,90€ (Brossura) – 1,99€ (eBook)

One comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *