Bidibibodibibook
Overdose-di-emozioni

Overdose di emozioni – Diario di chi lascia

Overdose di emozioni – Diario di chi lascia” è un libro che affronta col cuore e con le unghie un argomento delicato. E lo fa con la freschezza, la grinta ed il carattere frizzante di Eleonora Marsella, una giovane ragazza che sa il fatto suo.

Ciao a tutti, carissimi amici della lettura!😊

Prima di tutto buona estate a tutti!

Vi immagino sotto l’ombrellone, con la brezza marina che vi trastulla e ovviamente la compagnia di un buon libro! ☀️🏖📖

La mia estate, dopo aver concluso in bellezza la primavera con “Tracce di me a Occidente” della scorsa settimana, è iniziata in compagnia di “Overdose di emozioni – Diario di chi lascia” scritto da Eleonora Marsella e pubblicato dalla Mosaico Edizioni.

Siete curiosi di conoscere qualcosa in più di questo libro? Bene! Allora mettetevi comodi e…buona lettura! 📚

Sull’autrice

Overdose di emozioni – Diario di chi lascia” nasce nel Novembre del 2020 dalla brillante e carismatica penna di Eleonora Marsella, agente letterario della Mosaico Edizioni ed autrice giovanissima ma con già molte esperienze alle spalle. 

Questa autrice nasce nel Dicembre del 1992 a Maglie, la città di Aldo Moro.

Vive con Africa, il suo amatissimo cane, scrive, legge e parla da sempre, ma soprattutto ha uno straordinario talento nello scovare il potenziale negli autori emergenti. 

Da sempre dotata di grandi capacità di riflessione, a partire dagli ultimi anni ha iniziato ad analizzare la società.

La sua apertura mentale e letteraria è sicuramente in buona parte influenzata dal fatto che ha vissuto in diversi luoghi d’Italia, come Roma, Modena e Vercelli.

E’ impegnata a spargere cultura per tutto lo stivale, ama viaggiare, cucinare, correre, comunicare, leggere ed anche progettare e realizzare.

Lavora nel mondo dell’editoria moderna e dare spazio agli autori emergenti è per lei una missione importante, anche se nella sua ben fornita libreria non mancano i grandi classici!😉

Tracce del suo passaggio sono ovunque ci siano dei valori importanti, quindi la si può trovare in radio, in televisione, ma anche nelle piazze e nelle fiere culturali.

Presto, nel nuovo anno, nascerà la sua casa editrice, la Be Strong Edizioni, che come dal logo che la accompagna, farà germogliare talenti e farà fiorire storie che io spero di poter leggere! 🌷❤️

Il libro

Overdose di emozioni – Diario di chi lascia” inizia con una consapevolezza: quella che una relazione non sta andando come avevamo immaginato.

E’ un momento delicato dell’esistenza umana, soprattutto perché non tutti affrontano la situazione nello stesso modo.

Eleonora però, con la sua tenacia, guida il lettore alla consapevolezza di quello che sta vivendo, gli descrive nel dettaglio quello che lei stessa ha già dovuto affrontare e trasmette “a cuore aperto” tutta la sua empatia e forza, sentimenti che si percepiscono benissimo tra le righe di quest’opera.

In “Overdose di emozioni – Diario di chi lascia” si affrontano anche le conseguenze di una scelta diversa dall’accettare per forza una relazione, come le critiche di chi seppur non conoscendo le situazioni della rottura si permette di dare un giudizio. 

Ma anche le difficoltà del potersi sentire in qualche modo soli, magari perché gli amici si schierano dalla parte opposta alle nostre scelte.

“Sei consapevole del fatto che le cose non vanno, e sei lì a mangiarti le cervella.”

da “Overdose di emozioni – Diario di chi lascia” pag. 9

Successivamente, “Overdose di emozioni – Diario di chi lascia” ci guida nella scelta di esternare quello che abbiamo dentro, rendendo consapevoli delle nostre scelte il partner o la partner. 

Perché anche se difficile, è un passaggio necessario: bisogna dire basta e proseguire oltre.

Una storia però, lunga o corta che sia, è sempre fatta di legami, di luoghi, attimi e parole che possono sempre riportare alla memoria qualcosa di bello, qualcosa che può portare chi lascia a sentire un senso di malinconia e di dolore.

Ecco che allora “Overdose di emozioni – Diario di chi lascia” è anche malinconia, oltre a coraggio di saper dire “addio” a qualcosa che non poteva più funzionare.

Quando una storia finisce si sa, rimangono frammenti di vita trascorsa assieme, pensieri e sorrisi condivisi con chi si credeva di amare eternamente, ma la cosa migliore da fare è non voltarsi mai indietro pur conservando le cose belle che l’esperienza di vita appena conclusa ha lasciato nel nostro cuore.

“Se convivi è anche peggio. Chi dovrà andarsene? Chi dovrà restare?”

da “Overdose di emozioni – Diario di chi lascia” pag. 32

Forse questa è la parte più difficile e più dolorosa del libro, ed anche della vita.

Ma se pensate che questo libro diario sia triste siete fuori strada completamente.

Perché vi dico questo? Perché “Overdose di emozioni – Diario di chi lascia” ha in serbo per tutti voi lettori un finale che sa di voglia di vivere e di voglia di cambiamento.

Sì, carissimi lettori, dovete infatti sapere che dopo la tempesta arriva sempre il sereno, anche quando si parla di problemi di cuore.

Quindi cosa aspettate? Non avete voglia di una bella “Overdose di emozioni” pure voi?

Se la vostra risposta è “Sì!”, allora non vi resta che prendere questo libro e divorarlo con gli occhi, col cuore e con la mente.

Ed ovviamente, se avete amici o amiche che stanno affrontando proprio adesso questo difficile momento, il mio consiglio è di regalare una copia del libro anche a loro!

Sono certa che quando lo avranno letto vi ringrazieranno e ringrazieranno anche Eleonora Marsella, l’autrice, per aver scelto di pubblicare questa sua importante quanto personale esperienza. 😌 

Lo stile e le impressioni

Overdose di emozioni – Diario di chi lascia” è un vero e proprio inno alla vita!

E non stupitevi se lo dico anche se affronta un argomento di “rottura”.

Poi chi lo ha detto che le rotture non possano essere delle nuove rinascite?😏

La lettura è scorrevole, bella, frizzante e ricca di carattere, con lo stile inconfondibile dell’autrice che riesce sempre ad accendere un sorriso grazie al suo modo di ironizzare e di affrontare “di petto” anche temi delicati.

Questo è un diario esperienziale che sa “prendere per mano” il lettore fino al momento in cui saprà camminare con le proprie gambe, consapevole di avere dentro di sé un cuore nuovo e carico di sogni e forti emozioni tutte da scoprire.

Bidibibodibibook cerca sempre la magia nelle sue letture, ed in questa qual è?

In questo libro la magia è racchiusa nella straordinaria capacità dell’autrice di parlare di sé stessa senza veli, esponendo problemi ma anche soluzioni riguardanti situazioni che possono capitare a tutti. E quello che ne nasce è un vero e proprio “regalo”: una vita diversa ma capace di mettere noi stessi al primo posto. 

La copertina del libro “Overdose di emozioni – Diario di chi lascia” di Eleonora Marsella
  • Titolo: Overdose di emozioni – Diario di chi lascia
  • Autore: Eleonora Marsella
  • Traduzione:
  • Casa editrice: Mosaico Edizioni
  • Collana:
  • Anno edizione: 2020
  • Formato: cartaceo
  • In commercio dal: 15 novembre 2020
  • N. Pagine: 47
  • EAN: 9788831412179
  • Prezzo al pubblico: 10,00€

3 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *