Bidibibodibibook
Ti voglio bene oceano

Ti voglio bene oceano

Carissimi lettori e lettrici, bentornati! Il libro di cui vi parlerò oggi è dedicato ai giovani lettori, ma nonostante il giovane target a cui è dedicato, posso assicurarvi che piacerà anche ai più grandicelli! Io ad esempio l’ho adorato tantissimo!

Ti voglio bene oceano”, questo è il nome del libro di oggi di cui in Instagram vi avevo già anticipato qualcosa ieri, è un vero e proprio salto nell’oceano! E tra le varie vicende narrate avremo modo anche di imparare qualcosa di importante sul nostro  mondo! Siete pronti? Allora mettetevi comodi e…buona lettura! 😊

Sull’autrice

Martina D. Moriscoovà è l’autrice di “Ti voglio bene oceano”, opera da lei realizzata, pubblicata ed anche egregiamente illustrata. E’ nata a Praga, nella Repubblica Ceca, nel 1974 e da piccola ha avuto la fortuna di vivere in una piccola città storica chiamata Tàbor. I suo apprendimento della lingua italiana è iniziato nel 1994, quando si trasferisce a Praga e lavora in una azienda italiana d’abbigliamento.  Sempre a Praga, nell’anno successivo al suo arrivo in questa bella città, frequenterà un corso di Disegno Figurativo presso l’Università UMPRUM, che la vedrà impegnata negli studi fino al 1996.

Le sue competenze professionali sono molteplici, così come i mestieri che ha svolto, sempre in ambito manageriale per store importanti. Per amore finirà poi a vivere a Roma, infatti si è sposata nel 2006 con un italiano e da quell’unione sono nati i suoi due figli. E da allora la capitale è diventata la sua dimora.

Il suo amore ed interesse per la letteratura dedicata all’infanzia l’hanno spinta nel 2012 alla realizzazione del suo primo libro per bambini chiamato “Azurka e il suo desiderio segreto”, ed anche in questa sua prima creazione ha curato sia il testo che le illustrazioni. Il libro è stato pubblicato poi nel 2016, ovvero quattro anni dopo la realizzazione. Dopo la sua prima esperienza come scrittrice ed illustratrice per l’infanzia nascerà “Lumprlink a Pamprlik”, anch’esso interamente scritto ed illustrato da lei, che verrà pubblicato nel 2018 in versione eBook dalla casa editrice E-knihy Jedou di Praga.

Nel 2017 Martina diventa italiana tutti gli effetti, ottenendo la cittadinanza, ed è anche questo il motivo per cui adesso ha a cuore i piccoli lettori italiani e lavora per loro.❤️📚 

Il libro

Questa storia parte da Roma ma si sviluppa in un paese moooolto lontano. Infatti noi lettori, rallegrati dalla dolcissima compagnia di Alessandro Cannoli (sì, come i cannoli siciliani!🙂 🙃) che è il protagonista indiscusso di questo libro, ci prepareremo per andare a trascorrere i tre mesi di vacanze estive in Australia! Un viaggio lunghissimo che Alessandro affronterà con la sua mamma ed il suo papà. Ma perché questo viaggio? Dovete sapere che il suo papà è un ricercatore importante e veramente molto in gamba, ed è stato incaricato di scoprire il motivo della quasi totale morte di una delle barriere coralline più importanti d’Australia. 

L’aeroporto in cui atterreranno una volta raggiunta l’Australia sarà Brisbane, ma poi da lì dovranno raggiungere “Green Island”, un isola protetta che è proprio immersa nel verde più assoluto, e dove il mare ed i suoi tesori nascosti nel blu più profondo fanno da padroni.

Alessandro si annoierà a morte durante questi lunghi mesi o riuscirà a trovare qualcosa di interessante da fare?

“Ho capito una cosa importante: il mondo è grandissimo. E’ più grande di quanto potessimo mai immaginare.”

Dal diario di Alessandro

Con la sua mamma farà snorkeling, scoprendo che nel profondo dell’oceano ci sono tantissime specie di animali dai molteplici colori e dall’aspetto strano e d a volte pure affascinante, ma non solo, conoscerà dei turisti ed avrà modo di scoprire com’è la vita su un isola, scoprendo che è molto diversa dalla sua Roma.

A fargli compagnia ci sono i suoi peluches preferiti ed anche il suo pigiama a scimmietta. Ed imparerà molte cose anche durante il viaggio, come che la terra è rotonda davvero, proprio come il mappamondo, ma anche che dall’altra parte del mondo non si cammina a testa in giù come aveva sempre immaginato lui!

Alessandro conoscerà anche il ranger dell’isola, ma riuscirà a diventare suo amico?   

“Non hai visto per caso qualcosa che potrebbe danneggiare la natura della nostra isola?”

Ranger George ad Alessandro

Il nostro simpaticissimo protagonista non ha ancora ben capito quali siano i problemi che sull’isola incombono, chiede spesso al suo papà delle risposte, ma senza mai comprendere di che tipo di problema realmente si tratti. Ma una notte il piccolo Alessandro farà una scoperta importantissima ed anche pericolosissima! C’è un mistero sull’isola e toccherà a lui scoprire quale sia! Io vi anticipo soltanto che spesso gli adulti senza scrupoli non si fanno problemi a rovinare il mare pur di racimolare del denaro facile, seppure sporco. 

Alla fine ci chiederemo se il nostro simpaticissimo quanto impavido protagonista si potrà fidare del ranger, ma soprattutto ci chiederemo: come potrà raccontare a suo padre quale scoperta ha fatto? Forse la soluzione delle ricerche paterne Alessandro le conosce già, ma fino a dove dovrà spingersi per risolvere questo enigma?  La soluzione è dentro “Ti voglio bene oceano”, un libro adrenalinico e carico di mistero, che vi saprà tenere incollati nella storia fino all’ultimo capitolo! Provare per credere!

Lo stile e le impressioni

Ti voglio bene oceano” è un libro per ragazzi molto ben fatto, capace di fare appassionare i giovani lettori ad argomenti interessanti che spesso a scuola con metodi classici potrebbero trovare noiosi. E’ un libro che sorprende per la piega che prende la vacanza del protagonista, ma che è anche ricco di riflessioni che il giovane ed impavido Alessandro ci sa regalare attraverso il suo mini diario, che è incluso alla fine di ogni giornata. 

Ho apprezzato moltissimo la voglia di mettersi in gioco dell’autrice che, sebbene ci siano dei piccoli errori di scrittura (ricordiamoci che l’Italiano non è una lingua facile, pertanto io apprezzo tantissimo le sue capacità ed il suo impegno! ❤️) ha saputo scrivere un libro incredibile, con una storia molto originale e creativa, che dimostra quanto amore mette in quello che fa. E quello che ne nasce è un misterioso racconto che i ragazzi adoreranno molto, così come adoreranno molto le sue dolcissime creazioni, che con dolce armonia accompagnano queste piacevolissime pagine fino al punto finale che, credetemi, vi sorprenderà.

Bidibibodibibook cerca sempre la magia nelle sue letture, ed in questa qual è?

In questo libro la magia è racchiusa nella spontaneità e nell’innocenza del giovane protagonista, Alessandro Cannoli, che con la sua voglia di esplorare e con il suo coraggio ci dimostra che a volte le soluzioni ai nostri problemi sono più vicine di quanto crediamo, basta aver coraggio e tanta buona volontà. 

     

La copertina di “Ti voglio bene oceano” di Martina D. Moriscoovà
  • Titolo: Ti voglio bene oceano
  • Autore: Martina D. Moriscoovà
  • Casa editrice: Self publishing presso Amazon
  • N. Pagine: 236
  • Prezzo al pubblico: € 16,50 (versione cartacea)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *